Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per maggiori informazioni e per sapere come disabilitarne l'uso leggi l' Informativa sui cookie. Acconsenti all'uso dei cookie continuando a navigare su questo sito (ad es. accedendo ad un'altra area del sito o selezionando un'immagine o un link o tramite scrolling) oppure confermando cliccando su OK, accetto

Home | 22 Novembre 2017 | Feed RSS

Cookie | Privacy | Condizioni | Mappa del Sito | AAA

news.php

Notizie dall'Europa 

30/10/2017

Cooperazione UE-Egitto 2017-2020: particolare attenzione ai giovani e alle donne

L'Unione europea ha adottato un quadro pluriennale che definisce le priorità della cooperazione finanziaria e tecnica con l'Egitto per il periodo 2017-2020, prestando particolare attenzione ai giovani e alle donne.

Successivamente all'adozione delle priorità di partenariato con l'Egitto nel luglio 2017, l'UE ha adottato il quadro di sostegno unico, che fissa le priorità e la dotazione finanziaria per i principali settori strategici della cooperazione bilaterale con l'Egitto. Nei diversi settori sarà dedicata particolare attenzione ai giovani, su cui si basa la stabilità a lungo termine delle nostre società, e all'emancipazione delle donne, essenziali per il progresso in qualsiasi società.

Johannes Hahn, Commissario per la Politica europea di vicinato e i negoziati di allargamento, attualmente al Cairo, ha firmato un memorandum d'intesa sul quadro di sostegno unico dell'UE con le autorità egiziane. Il Commissario Hahn ha inoltre firmato due accordi finanziari per sostenere la sanità, l'ambiente e i trasporti, nonché un programma di 60 milioni di euro per aiutare l'Egitto ad affrontare le sfide della migrazione.

Il quadro di sostegno unico definisce i settori d'intervento dell'assistenza dell'UE, basandosi sulle priorità del partenariato UE-Egitto per il periodo 2017-2020 e tenendo conto del programma di riforma economica dell'Egitto; è inoltre in linea con la strategia di sviluppo sostenibile dell'Egitto "Visione 2030".

I tre settori di intervento individuati nel quadro di sostegno unico sono:

o Settore 1: modernizzazione economica, sostenibilità energetica e ambiente (indicativamente 40% del bilancio totale)

o Settore 2: sviluppo sociale e protezione sociale (indicativamente 40% del bilancio totale)

o Settore 3: governance e rafforzamento della stabilità in uno Stato democratico moderno (indicativamente 10% del bilancio totale)

È inoltre previsto un sostegno complementare per lo sviluppo delle capacità e la società civile (indicativamente 10% del bilancio totale).

La dotazione indicativa proposta per l'assistenza bilaterale dell'UE all'Egitto nel quadro dello strumento europeo di vicinato per il periodo 2017-2020 è compresa tra 432 milioni e 528 milioni di euro.

Il quadro di sostegno unico è il risultato di ampie consultazioni tenutesi al Cairo e a Bruxelles con tutte le parti interessate, tra cui la società civile, le autorità locali e i ministeri, nonché gli Stati membri dell'UE.

» More info (Commissione europea)
Queste news sul tuo sito

Gli utenti iscritti al portale sono: 95801

Parole chiave sito:
europrogettazione, corsi europrogettazione , fondi europei, finanziamenti europei, finanziamenti europei imprese, finanziamenti europei cultura, guida fondi europei, corsi tecniche di europrogettazione, Notizie Europa, Horizon2020, Europa Creativa, corso budget rendicontazione, corso tecniche di progettazione, finanziamenti europei 2015, fondi europei imprese, bandi europei, corsi europrogettazione obiettivo europa, finanziamenti europei giovani, guida ai finanziamenti europei , finanziamenti europei turismo, corso budget progetti europei, progetti europei, fondi europei per la cultura, obiettivo europa, bandi europei cultura, finanziamenti Europa, bandi europei, finanziamenti europei, contributi europei, progettazione europea,